Sabato, 13

Mentre alcuni aspettano forse impazienti di passare questo giorno di 13 (per motivi di scaramanzia), mentre gli altri si ammazzano cercando sui ultimi cento metri ama(n)te e ama(n)ti, dipende dal genere, caso e preferenze, per festeggiare San Valentino, mentre alcuni insieme agli altri cercano nelle tasche della mente idee- regali- dichiarazioni originali, mai viste e mai sentite, io mi sono proposta di correre sui prati. Graziosamente.

Ho due ragazzi (due bambini voglio dire :)) ) di 6, rispettivamente 3 anni, e un paio di volte al giorno, si ripete una scena:

Il bimbo più grande:

-Mamma, mamma, mamma! Si, tre – quattro volte ogni appello.

-Si amore.

Nello stesso tempo il piccolo sente, e improvvisamente si ricorda di una immaginaria e urgente  necessità, e comincia:

-Mamma, mamma, mamma!

Il grande sente e vede la minaccia, e per sottolineare la sua precedenza, e convincersi che non cambio l’attenzione verso l’altro, rinforza la chiamata:

-Mamma, mamma, mamma!

Nel frattempo, il piccolo e un po confuso che mi ha chiamato e “non ho sentito”, rivendica l’attenzione benemerita:

-Mamma, mamma, mamma!

Io, tirata dalle mani da tute le parti, con fumo uscendo dalle orecchie e da tutti i pori, provo fermamente di ristabilire l’ordine, dicendogli che non possono parlare tutti in una volta, che non capisco cosa vogliono se parlano insieme, poi, con calma e tranquillità diciamo cosa abbiamo da dire.

E cosi mi mantengo giovane e bella!

E cosi sono amata, cercata, protetta e ammirata  dalle più adorate e più meravigliose persone della mia vita! Spero che anche nella vostra vita ci sia qualcuno adorato e meraviglioso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...